rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Incidenti stradali San Mauro Torinese

Addio a Enrica: qui ha lasciato tanti vecchi amici, il loro ricordo

Morta nell'incidente

"Come si faceva a non amare Enrica?". E' la domanda che si fanno i frequentatori dei gruppi social di San Mauro Torinese, dove per anni aveva vissuto Enrica Bertolotti, 56enne ora residente a Lerici (La Spezia) morta nell'incidente stradale avvenuto la mattina di giovedì 29 marzo sull'autostrada Torino-Milano tra Arluno e Marcallo Mesero.

Il fratello Carlo abita ancora nella cittadina ed è un conosciuto e apprezzato volontario della protezione civile.

La donna, con cui viaggiava il figlio 17enne rimasto ferito, praticava nuoto e pilates, amava i viaggi e si interessava alla difesa della natura e della violenza contro le donne. Per anni aveva avuto una cagnolina, Mia, morta un anno fa e di cui si era fatta tatuare il disegno delle impronte sulla spalla.

Era sposata con Maurizio e dopo averlo conosciuto aveva iniziato a frequentare Lerici, fino a lasciare San Mauro, dove però era rimasta la sua mamma, e a stabilirsi lì. Poi la coppia aveva iniziato a frequentare assiduamente Praga per ragioni di lavoro e anche in questo caso madre e figlio erano diretti in aeroporto a Malpensa per volare fino in Cechia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Enrica: qui ha lasciato tanti vecchi amici, il loro ricordo

TorinoToday è in caricamento