Incidenti stradali

Addio a Concetta: una vita in corsia al servizio degli altri (e dei colleghi)

Morta nell'incidente stradale

Concetta Pepe, morta a 65 anni nell'incidente ad Alice Castello

In queste ore il profilo Facebook di Concetta Pepe, la pensionata orbassanese di 65 anni morta nel terribile incidente avvenuto ad Alice Castello (Vercelli) il pomeriggio di venerdì 8 maggio 2020, si sta riempiendo di messaggi di cordoglio e di addio.

Abitava in strada Piossasco, non aveva figli e aveva lavorato una vita all'ospedale di Rivoli come operatrice socio-sanitaria prima di andare in pensione. A ricordarla, infatti, sono soprattutto gli ex colleghi che erano stati fianco a fianco con lei in corsia. In particolare, oltre al carattere gioioso, tanti sottolineano il fatto che era la prima a sapere calmare gli altri, in particolare nelle situazioni di difficoltà.

Nei giorni scorsi era felice perché, dopo il periodo di quarantena dovuto all'emergenza-coronavirus, sarebbe andata a trovare il fratello che non vedeva da tempo e che abitava dalle parti dove è avvenuto l'incidente. Quando lei ha perso il controllo dell'auto, lui lo precedeva con la sua vettura. In pochi secondi un momento di gioia si è trasformato in tragedia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Concetta: una vita in corsia al servizio degli altri (e dei colleghi)

TorinoToday è in caricamento