Scontro fra un'auto e un monopattino: un ferito

Il personale sanitario sul luogo dell'incidente

Non sarebbero gravi le condizioni dell’uomo che questa mattina intorno alle 8.30 è stato investito in piazza Rivoli a Torino. Il conducente dell'auto si è subito fermato a soccorrerlo, ha chiamato un'ambulanza e la polizia municipale che ora dovrà ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.

Il ferito viaggiava bordo di un monopattino e - secondo una primissima ricostruzione - avrebbe attraversato la strada sulle strisce pedonali mentre un gruppo di pedoni era fermo davanti alle strisce per far passare la macchina che poi l’ha urtato facendolo finire sull’asfalto. L'uomo è stato medicato sul posto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

+++Notizia in aggiornamento+++

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento