Incidenti stradali San Salvario / Via Tiziano Vecellio

Incidente in corso Massimo: Matteo Abbona, 21 anni, è morto

Matteo Abbona, 21 anni, venerdì ha perso il controllo della sua Aprilia a causa di un'auto che con non gli ha dato la precedenza. E' morto nella giornata di domenica. I familiari lanciano un appello

Nel tardo pomeriggio di venerdì, in sella alla sua moto Aprilia, Matteo Abbona, 21 anni, stava percorrendo corso Massimo D'Azeglio. Pioveva a dirotto su Torino. Ha perso il controllo del mezzo, a causa di un'auto che con tutta probabilità non gli ha dato la precedenza immettendosi da via Tiziano in via Marocchetti.

La corsa in ospedale è stata immediata, ma Matteo è entrato in un coma irreversibile. Nell'impatto con l'asfalto ha riportato la frattura del collo. Matteo Abbona é morto nella giornata di domenica per le conseguenze dell'incidente stradale. I familiari hanno dato l'assenso all'espianto degli organi.

Si continua a cercare il conducento dell'auto. I familiari attraverso le pagine de La Stampa hanno voluto lanciare un appello a chiunque abbia assistito allo schianto: "Non riusciamo a darci pace. Non è possibile che nessuno abbia visto niente. All’angolo della strada c’è un bar e la zona è molto frequentata. Qualcuno deve pur aver notato un dettaglio, un particolare utile da consegnare alla polizia municipale. Abbiamo bisogno di sapere come, perché. Non si può vivere con questo tormento".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in corso Massimo: Matteo Abbona, 21 anni, è morto

TorinoToday è in caricamento