Incidente a Livorno, scooter contro albero: morta giovane di Torino

Inutili tutti i soccorsi

La scena dell'incidente avvenuto ieri sera a Livorno

Claudia Ferrannini, 28enne architetto residente a Torino, dove si era tresferita per studiare da alcuni anni, è morta nella serata di ieri, domenica 1 novembre 2020, in un incidente stradale avvenuto in via Boccaccio a Livorno.

La giovane si trovava su uno scooter che si è schiantato contro un albero, per cause che sono al vaglio della polizia locale. È deceduta sul colpo.

L'uomo che era con lui sul mezzo, invece, è stato trasportato in ospedale in condizioni gravi anche se non sarebbe in pericolo di vita. È mantenuto in coma farmacologico.

ferrannini-claudia-201102-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Rivoli, il videogioco usato per adescare i bambini e invogliarli a farsi foto e video nudi

Torna su
TorinoToday è in caricamento