Martedì, 27 Luglio 2021
Incidenti stradali Via Torino

Tragedia in strada: ex promessa del motociclismo muore dopo lo scontro con un autocarro

Forse a causa dell'errata manovra

Il mortale di oggi pomeriggio a Leini

Stefano Bianco, 34enne ex promessa del motociclismo con 53 gare all'attivo nel motomondiale (quasi tutte in classe 125 tra il 2002 e il 2008) è morto in un incidente in moto mercoledì 11 marzo 2020.

La tragedia è avvenuta a Leini, in via Torino, all'altezza del Bar Mirage. Bianco, conosciuto a Settimo Torinese dove aveva vissuto fino a qualche tempo fa, ora abitava proprio a Leini.

Tutto è successo attorno alle 15. Stante una prima ricostruzione dei fatti da parte degli agenti della polizia locale e dei carabinieri della stazione di Leini, un autocarro Mercedes - condotto da un 31enne di Settimo - proveniente da Mappano e diretto a Leini, nell’eseguire una manovra di svolta a sinistra avrebbe omesso di dare la precedenza a una moto che proveniva dalla direzione opposta.

Il centauro è finito contro una Fiat Panda, condotta da una 65enne di Leini, che era proprio dietro al camion. L'impatto è stato tremendo: il centauro è morto praticamente sul colpo.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Caselle e Torino centrale, oltre al personale sanitario 118 della Croce Verde di Villastellone. 

Il conducente dell'autocarro è stato subito sottoposto ad alcol test che ha dato esito negativo. 

La circolazione viaria è attualmente bloccata in tutte e due le direzioni. 

bianco-stefano-200311-2

Leini mortale via Torino 11 3 20 2-2

+++NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO+++

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in strada: ex promessa del motociclismo muore dopo lo scontro con un autocarro

TorinoToday è in caricamento