Follia nella notte: inseguimento tra due auto, una finisce contro un palo della luce

Autobus sostitutivi fino a mercoledì 3 aprile

La Jeep Cherokee finita contro il palo e il tram bloccato

Terribile incidente stradale in corso IV Novembre angolo via Gessi nella tarda notte di oggi, lunedì 1 aprile 2019.

Poco dopo le 5 la conducente di una Jeep Cherokee ha perso il controllo del proprio veicolo ed è finita contro un palo dell'illuminazione pubblica, abbattendolo.

Il palo, a propria volta, ha urtato i cavi che alimentano le linee tram Gtt. I mezzi della linea 10 sono rimasti bloccati.

Dai primissimi riscontri della polizia locale (squadra infortunistica del reparto radiomobile) sembrerebbe che, poco prima, in largo Einaudi, la Cherokee abbia tamponato una Lancia Ypsilon, dandosi poi alla fuga e venendo inseguita. L'incidente, che sta provocando il caos nella zona, sarebbe quindi la conclusione dell'inseguimento.

Autobus sostitutivi fino a mercoledì 3 aprile

A seguito dell'incidente, la rete aerea tranviaria in corso IV Novembre angolo via Monte Lungo, è fuori servizio, con la linea 10 tram che rimarrà limitata in largo Orbassano anche nella giornata di domani, martedì 2 aprile 2019, per permettere il completamento dei lavori.

Il servizio sostitutivo bus sarà attivo nella tratta fra largo Orbassano e corso Settembrini.

Dall’inizio del servizio di mercoledì 3 aprile 2019, la linea 10 tornerà ad essere gestita con i tram da piazza Statuto a corso Settembrini.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Bidoni della spazzatura, puliti ed igienizzati: addio cattivi odori

  • La mentuccia, l'erba aromatica buona e salutare

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

Torna su
TorinoToday è in caricamento