menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Lancia Ypsilon della vittima

La Lancia Ypsilon della vittima

Scende a controllare una gomma in tangenziale, un'altra auto lo travolge: morto

Fabio Torrente, 39 anni, abitava a Nichelino. La tragedia allo svincolo Sito Interporto

E’ stato investito mentre controllava una gomma della sua Lancia Ypsilon sulla tangenziale, allo svincolo Sito Interporto.

E' morto così, oggi, sabato 6 agosto, all'ora di pranzo, Fabio Torrente, 39 anni, di Nichelino.

L'uomo viaggiava in direzione di Milano insieme alla moglie, alla figlia di appena sei mesi e alla suocera, che sono rimasti all'interno del veicolo.

Alla guida della vettura che lo ha travolto, una Bmw Station Wagon, c’era un uomo di 31 anni di Collegno che si è fermato subito.

I soccorritori del 118 non hanno potuto fare nulla per salvarlo.

L'incidente è stato rilevato dalla polizia stradale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento