Maresciallo dei carabinieri investito all'uscita dalla caserma di Settimo

E' stato investito da una Opel Corsa sulle strisce pedonali di via Regio Parco. Il sottufficiale era appena uscito dalla caserma quando è sopraggiunta l'autovettura. L'automobilista è stata probabilmente accecata dal sole

Il luogo in cui è avvenuto l'incidente

Nel pomeriggio di ieri, poco prima delle ore 18, un maresciallo dei carabinieri della Tenenza di Settimo Torinese è stato investito all'uscita della caserma di via Regio Parco. A centrarlo è stata una Opel Corsa guidata da una donna che, forse accecata dal sole, non ha visto il militare davanti a sé.

Un incidente per fortuna non gravissimo, anche se il sottufficiale ha riportato la rottura del perone ed è stato trasportato dall'ambulanza del 118 all'ospedale San Giovanni Bosco di Torino. Attualmente - dopo la notte - si trova ancora nel reparto di ortopedia della struttura sanitaria per capire se operare o meno l'arto.

L'incidente è stato rilevato dalla Polizia municipale di Settimo Torinese. Sul posto sono intervenuti anche i colleghi del carabiniere della caserma di fronte al luogo dell'investimento e i carabinieri di Chivasso. La donna al volante della Opel si è subito fermata ed è stata la prima a prestare soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Multato in auto dopo mezzanotte. "Ma sono un papà separato, andavo da mia figlia che stava male"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Follia a Nole: scatta alcune fotografie col cellulare, ma poco dopo la obbligano a cancellarle

Torna su
TorinoToday è in caricamento