Ubriaco travolge una bici alla rotonda: ragazzino è grave in ospedale

Dinamica da accertare

La rotonda dove è avvenuto l'incidente

Un ragazzino di 11 anni è ricoverato in condizioni gravi dalla serata di ieri all'ospedale Regina Margherita di Torino dopo un incidente avvenuto a Pinerolo, dove abita.

Intorno alle 21,30 la bici su cui viaggiava è stata travolta da una Fiat Punto alla rotonda tra corso Torino e via Martinat. Il conducente della vettura, un italiano di 33 anni residente a Piossasco, era completamente ubriaco. I carabinieri, che lo hanno sottoposto all'alcoltest, hanno trovato un tasso superiore a 1,5 grammi di alcol per litro di sangue, ossia oltre tre volte i limiti di legge per mettersi al volante.

A dare l'allarme sono stati i genitori del ragazzino, che si trovavano in bicicletta con lui a bordo strada. Anche l'automobilista si è fermato, poi è stato trasportato anche lui in ospedale, al vicino Agnelli, in stato di choc.

Sulla dinamica dell'incidente sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia cittadina. La vettura stava percorrendo corso Torino in direzione del centro cittadino. Il conducente è stato denunciato per lesioni stradali gravissime e guida in stato di ebbrezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento