Automobilista travolge la detentrice del record dell'ora di ciclismo: frattura della clavicola

Atleta torinese in ospedale

Vittoria Bussi, 32 anni, il giorno della conquista del record dell'ora

Vittoria Bussi, 32enne ciclista professionista torinese detentrice del record dell'ora, è stata investita da un'auto nel pomeriggio di oggi, venerdì 22 novembre 2019, mentre si stava allenando in piazza Caduti della Libertà a Moncalieri. Ha riportato una frattura della clavicola ed è stata trasportata all'ospedale Santa Croce di Moncalieri.

L'automobilista ha ammesso la responsabilità dell'incidente, una mancata precedenza, davanti ai carabinieri di Nichelino, intervenuti per rilevare l'incidente.

Bussi aveva stabilito il record dell'ora femminile il 13 settembre 2018 ad Aguascalientes in messico: 48 chilometri e sette metri, 27 metri in più della statunitense Evelyn Stevens, precedente detentrice del primato.

Fa parte della nazionale di ciclismo e, naturalmente, la sua specialità sono le corse a cronometro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento