Al volante senza patente: fugge, provoca un incidente e prova a investire un poliziotto

Arrestato dopo l'inseguimento

Una delle volanti impegnate nell'inseguimento del fuggitivo si è scontrata con un bus Gtt

Inseguimento da film nella notte di oggi, giovedì 16 gennaio 2020, nel quartiere Mirafiori e nei comuni di Nichelino e Moncalieri.

Tutto è iniziato intorno alle 3,30 quando una vettura condotta da un uomo non si è fermata all’alt degli agenti della squadra volante e si è data alla fuga. Alle sue calcagna si sono messi ben dieci equipaggi che l'hanno tallonata per mezz'ora.

All'incrocio tra via Genova e via Garessio una delle volanti impegnate nell'inseguimento del fuggitivo si è scontrata con un bus Gtt, i cui passeggeri (tutti dipendenti dell'azienda di trasporti in quanto il mezzo era fuori servizio) sono rimasti illesi. Due poliziotti, invece, hanno riportato lesioni e contusioni giudicate guaribili in 10 giorni: sono stati medicati e dimessi dall'ospedale Cto. 

Nelle successive fasi della fuga, in piazza Bengasi angolo corso Maroncelli, il conducente della vettura, per garantirsi la libertà, ha anche tentato di investire un altro agente, che ha esploso un colpo di pistola a scopo intimidatorio. Altri quattro poliziotti sono rimasti leggermente feriti, con prognosi di pochi giorni.

Ilfuggitivo, infine, è stato bloccato in via Vigliani.

Si tratta di un italiano di 40 anni di Moncalieri, che è stato trovato in possesso di un modesto quantitativo di marijuana per uso personale e che si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti clinici previsti per la verifica circa l’eventuale assunzione di sostanze alcoliche o stupefacenti. Dai successivi controlli, è emerso che era alla guida dell’auto pur avendo la patente revocata. 

Dopo gli accertamenti di rito, il malvivente è stato arrestato per tentato omicidio e resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

Torna su
TorinoToday è in caricamento