menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Inseguimento a Torino: ricercato vede una pattuglia e sfreccia con l'auto, poi si schianta contro un camion

Lui arrestato, ferite due persone

Inseguimento nella mattinata di mercoledì 30 dicembre 2020 nel quartiere Rebaudengo di Torino. Un'Alfa Romeo 156 con cinque persone, tutte di etnia rom, a bordo, vista un'auto della polizia, ha imboccato a tutta velocità corso Giulio Cesare da piazza Derna diretta verso la periferia della città.

Durante la fuga il conducente ha commesso numerose infrazioni al codice della strada. Arrivata in piazzale Romolo e Remo, la vettura ha urtato un camion il cui conducente è rimasto illeso. Due delle persone a bordo dell'auto sono state trasportate all'ospedale Giovanni Bosco in condizioni non gravi. Loro e altre due persone sono state identificate ma nei loro confronti non sono stati adottati provvedimenti anche se questo non esclude che, eseguiti tutti gli accertamenti, possano essere denunciate.

Il conducente, un 22enne italiano residente a Torino, è scappato a piedi. Raggiunto dai poliziotti, l’uomo si è dimenato e ha opposto resistenza ma senza successo. Gli accertamenti eseguiti dagli agenti del reparto prevenzione crimine hanno permesso di stabilire che era destinatario di un ordinanza di custodia cautelare in carcere per reati contro il patrimonio e la pubblica amministrazione. È stato arrestato per questo e anche per resistenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento