Incidente all’incrocio: distrutto un semaforo, le auto sono finite sulle strisce pedonali

Ferite lievi e contusioni per i conducenti, per fortuna nessun pedone è rimasto coinvolto nell'impatto

L'incidente in corso Grosseto (Fotoservizio di Stefano Guidi)

Un uomo alla guida di una Fiat Punto grigia, per motivi sconosciuti, forse ha accusato un malore, avrebbe tamponato una Fiat 500 in transito lungo corso Grosseto.

L’impatto, che ha coinvolto una terza auto, una Volkswagen Golf nera, è avvenuto in prossimità dell’incrocio con via Casteldelfino, a Torino. L’incidente si è verificato poco dopo le 8 di venerdì 31 marzo.

Sul posto due squadre dei vigili del fuoco, un’ambulanza del 118, i carabinieri a coordinare il traffico e la polizia municipale per i rilievi del caso.

Il conducente della Fiat Punto sarebbe stato trasportato in ospedale con codice giallo.

Nell’impatto è stato distrutto l’impianto semaforico mentre la Punto e la 500 hanno terminato la loro corsa sulle strisce pedonali, per fortuna nessun pedone è rimasto coinvolto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento