menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Investe una donna e fugge, è caccia ad un'auto pirata

Due gli incidenti avvenuti ieri sera. Il primo in corso Giulio Cesare e il secondo, più grave, in corso Sebastopoli

Tre pedoni investiti nell’arco di una sola serata. Il primo caso, ieri intorno alle ore 19, in corso Giulio Cesare angolo corso Novara con due pedoni travolti da un’auto, una Lancia Thesis presa a noleggio, e una donna di 33 anni è stata ricoverata al pronto soccorso del San Giovanni Bosco con un grave trauma cranico. 

A bordo dell’auto un italiano di 69 anni che resosi conto di quanto accaduto è sceso e ha soccorso sia la donna sia l’altro investito, un ragazzo africano senza documenti.

Il secondo caso, sempre ieri ma in tarda serata e ben più grave, in corso Sebastopoli, zona Santa Rita, ad alcuni isolati dallo stadio Olimpico. Ad avere la peggio è stata una donna di 27 anni, di nazionalità romena, investita e lasciata sull’asfalto dall'automobilista che è fuggito subito dopo l'incidente senza prestare soccorso.

La donna, in gravi condizioni, è stata portata all'ospedale Cto in gravi condizioni. La prognosi rimane riservata. Sul posto è subito intervenuta la polizia municipale che ha raccolto alcuni elementi che potrebbero tornare utili per risalire all'identità dell'investitore. I testimoni sono invitati a contattare il nucleo infortunistica, al numero di telefono 011.01126509/10, per ogni segnalazione utile.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento