menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla guida dopo aver assunto droghe provocano due incidenti a Nichelino

Due casi distinti ma accomunati da una cosa: l'uso di diversi tipi di sostanze stupefacenti prima di mettersi alla guida dei rispettivi mezzi. A scoprirlo sono stati i civich, insospettiti dalle dinamiche degli incidenti stradali

Alla guida di due diversi veicoli e sotto effetto di sostanze stupefacenti, due ragazzi di 19 e 25 anni hanno avuto due distinti incidenti stradali, con conseguenze più o meno gravi.

Nelle ultime ore due giovani, di 19 e 25 anni, sono stati denunciati per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Entrambi sono accomunati dall'aver provocato due distinti incidenti stradali, più o meno gravi, e di essere stati beccati grazie ad alcune analisi effettuate al pronto soccorso.

Il primo incidente stradale, quello che ha coinvolto il diciannovenne, si è verificato in via Vittime del Lavoro a Nichelino. Il giovane, che nella vita è uno studente a La Loggia, era a bordo della sua motocicletta da cross quando è caduto a terra da solo provocandosi un grave trauma cranico. Gli agenti giunti sul posto hanno accertato tra l'altro che viaggiava senza indossare il casco.

Il secondo sinistro è avvenuto sempre a Nichelino, ma in via Torino. Il venticinquenne stava procedendo a zig zag in bicicletta quando è entrato in collisione con uno scooter con a bordo due ragazzi (un maschio e una femmina). Tutti e tre hanno riportato lesioni non gravi ma sono stati trasportati al pronto soccorso per accertamenti.

In entrambi i casi la dinamica particolare del sinistro ha immediatamente insospettito gli agenti della municipale giunti sul posto per il rilievo dei sinistri stradali. E' stata quindi inoltrata la richiesta di accertamenti sanitari al pronto soccorso degli ospedali dove i ragazzi erano stati trasportati. I risultati positivi non hanno lasciato spazio a dubbi: prima di mettersi alla guida, entrambi avevano fatto uso di diversi tipi di droghe. Inevitabile quindi la denuncia penale con il conseguente ritiro della patente di guida e il sequestro dei veicoli interessati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento