Scontri tra auto e cinghiali che attraversano le strade, due episodi in pochi giorni

In entrambi i casi le persone coinvolte sono uscite pressoché illese. Nell'ultimo, a Bairo, l'animale è stato ucciso

immagine di repertorio

E' emergenza cinghiali sulle strade della parte settentrionale della provincia: negli ultimi giorni si sono verificati due incidenti stradali provocati dalla presenza degli ungulati che attraversano le strade, in particolare nelle ore notturne.

L'ultimo è avvenuto la notte di giovedì 17 novembre quando, sulla ex statale pedemontana tra Bairo e Castellamonte, una Fiat Punto, condotta da un uomo residente a Rivarolo Canavese, ha travolto un animale che è stato straziato, morendo sul colpo. Illeso, invece, l'automobilista. Sul posto sono intervenuti carabinieri e 118.

La scorsa domenica, 13 novembre, un imprenditore agricolo di Casalborgone alla guida della sua Fiat Panda, aveva travolto un cinghiale sulla circonvallazione di Chivasso. L'incidente, avvenuto alle 17.30, aveva provocato soltanto danni al veicolo e all'animale, che era scappato ferito. Illesi l'uomo e la fidanzata che era in auto con lui. Anche in questo caso erano intervenuti carabinieri e 118.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Serata di inferno sotto la pioggia in tangenziale: due incidenti, un morto e quattro feriti

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

  • Brutto incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, due feriti, circolazione paralizzata

Torna su
TorinoToday è in caricamento