Scontri tra auto e cinghiali che attraversano le strade, due episodi in pochi giorni

In entrambi i casi le persone coinvolte sono uscite pressoché illese. Nell'ultimo, a Bairo, l'animale è stato ucciso

immagine di repertorio

E' emergenza cinghiali sulle strade della parte settentrionale della provincia: negli ultimi giorni si sono verificati due incidenti stradali provocati dalla presenza degli ungulati che attraversano le strade, in particolare nelle ore notturne.

L'ultimo è avvenuto la notte di giovedì 17 novembre quando, sulla ex statale pedemontana tra Bairo e Castellamonte, una Fiat Punto, condotta da un uomo residente a Rivarolo Canavese, ha travolto un animale che è stato straziato, morendo sul colpo. Illeso, invece, l'automobilista. Sul posto sono intervenuti carabinieri e 118.

La scorsa domenica, 13 novembre, un imprenditore agricolo di Casalborgone alla guida della sua Fiat Panda, aveva travolto un cinghiale sulla circonvallazione di Chivasso. L'incidente, avvenuto alle 17.30, aveva provocato soltanto danni al veicolo e all'animale, che era scappato ferito. Illesi l'uomo e la fidanzata che era in auto con lui. Anche in questo caso erano intervenuti carabinieri e 118.

Potrebbe interessarti

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

  • Auto sui binari del tram

I più letti della settimana

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Moto si scontra con un motocarro: il centauro muore in breve tempo

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Cade dal balcone di casa: muore appena arrivata in ospedale

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

Torna su
TorinoToday è in caricamento