Incidenti stradali

Schianto sulla rotonda, muore un motociclista di 52 anni

L'uomo, secondo una prima ricostruzione, avrebbe perso il controllo del mezzo andando a schiantarsi contro una rotatoria. Sul posto i carabinieri e i soccorsi che hanno constatato il decesso

Tragico incidente stradale nella mattinata di lunedì sulla strada che costeggia la Torino-Piacen­za, nella zona industriale di Vadò. Un uomo di 52 anni in sella alla sua Kawasaki 650 ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato all’al­tezza dell’unica rotatoria pre­sente. Il centauro, partito da Poirino, si stava recando a lavoro come ogni mattina quando la moto ha improvvisamente perso aderenza finendo, per altro, a diverse decine di metri di distanza dal luogo dell’impatto.

L’uomo, sposato e con tre figli, è praticamente deceduto sul colpo a causa dei gra­vissimi traumi riportati. Sul posto sono intervenuti i vigi­li urbani della sezione di Trofarello che hanno effet­tuato i classici rilievi di rito. Sul luogo del sinistro anche i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il deces­so.

Sull’asfalto, infine, i vi­gili hanno trovato segni di frenata del motociclista. Secondo le prime testimonianze raccolte il motociclista non sarebbe stato colpito o toccato da altri mezzi ma avrebbe perso il controllo, forse, per un attimo di distrazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto sulla rotonda, muore un motociclista di 52 anni

TorinoToday è in caricamento