Venerdì, 22 Ottobre 2021
Incidenti stradali Villafranca Piemonte

Incidente a Villafranca: investe un pedone ma poi muore di spavento

Luigi Pansa, 83 anni, ha investito un uomo di 86 anni nel tardo pomeriggio di ieri. E mentre l'investito si è rialzato con le sue gambe il guidatore è morto per arresto cardiaco

Non si è accorto che un pensionato stava attraversando la strada e lo ha travolto. Ma, a causa di uno spavento, a perdere la vita non è stato l’investito ma il guidatore. Tragedia ieri poco dopo le ore 18 a Villafranca dove Luigi Pansa, 83 anni, è morto a seguito di un incidente stradale.

L'anziano, a bordo della sua Toyota Yaris, stava percorrendo la strada provinciale per Faule quando all’improvviso si è trovato sulla sua strada un uomo, un 86enne residente proprio a Faule. Pansa non è riuscito a frenare in tempo colpendo in pieno il passante. E mentre l'investito si è rialzato quasi subito con le sue forze, l'automobilista non ha retto allo spavento ed è crollato al suolo dopo aver appena fatto in tempo a chiamare un'ambulanza.

Subito dopo la telefonata Pansa si è accasciato a terra in arresto cardiaco. Inutile il tentativo di rianimazione da parte dei soccorsi. L'uomo è morto sul luogo dell'incidente mentre l'anziano investito è stato trasportato all'ospedale di Pinerolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Villafranca: investe un pedone ma poi muore di spavento

TorinoToday è in caricamento