Moto contro una roccia nel Pinerolese: morta una coppia

Bruno Balmas, 59 anni, e Gabriella Bilello, 56, originari della Val Chisone viaggiavano a bordo della loro moto che è finita contro uno spuntone di roccia. Sono deceduti entrambi

La coppia era originaria della Val Chisone

Tragico incidente stradale nel Pinerolese. Due persone sono morte in un incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di domenica sulla strada provinciale che collega San Germano Chisone a Pramollo, in provincia di Torino.

I due - il meccanico Bruno Balmas, di 59 anni, e la convivente Gabriella Bilello, di 56, originari della Val Chisone viaggiavano a bordo della loro motocicletta, una Yamaha, che, per cause ancora imprecisate, è sbandata ed è finita contro uno spuntone di roccia sulla provinciale 168.

Balmas è morto all'istante; Bilello un'ora dopo il ricovero in ospedale. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i Carabinieri che stanno facendo accertamenti e rilievi per ricostruire dinamica e cause dell'incidente. Non ci sono testimoni che hanno assistito all'incidente, secondo le prime informazioni.

Difficile per i soccorritori risalire in un primo momento all’identità delle vittime. Non avevano con sé loro documenti, e solo dopo che la notizia si è sparsa nei paesi della zona, si è riusciti a contattare alcuni parenti. Balmas, originario della valle, viveva da anni in Svizzera. Era tornato a San Germano per trascorrere qualche giorno di vacanza insieme alla compagna.


(Fonte Ansa)

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

Torna su
TorinoToday è in caricamento