Terribile frontale sulla provinciale, mamma e figlia gravi al Cto

L'incidente è avvenuto tra i comuni di Torre Canavese e Castellamonte. La donna e la ragazzina sono rimaste incastrate tra le lamiere dalla Fiat Panda su cui viaggiavano

La Fiat Panda a bordo della quale viaggiavano è andata completamente distrutta. Mamma e figlia, di 43 e 17 anni residenti a Bairo, sono rimaste vittime di un frontale spaventoso intorno alle 7 di mattina nei pressi dello svincolo della provinciale 57 della Pedemontana, tra i comuni di Torre Canavese e Castellamonte. Incastrate nelle lamiere della vettura, dopo essere state estratte dai Vigili del Fuoco sono state trasportate d'urgenza al Cto di Torino, in cui si trovano in gravi condizioni, soprattutto la donna.

Lo scontro è avvenuto con un suv Subaro guidato da un 44enne di Candia Canavese, rimasto illeso nonostante la forte botta. I Carabinieri di Ivrea stanno ricostruendo la dinamica dell'incidente.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Bidoni della spazzatura, puliti ed igienizzati: addio cattivi odori

  • La mentuccia, l'erba aromatica buona e salutare

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Fa il bagno nel lago con gli amici e affonda: morto annegato

Torna su
TorinoToday è in caricamento