menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si schiantano in piazza Cattaneo, bikers organizzano un flash mob contro gli incidenti

L'associazione "3 merli sotto shock" scenderà in strada in ricordo dei tre ragazzi morti lo scorso 20 febbraio

Basta incidenti in piazza Cattaneo. La tragedia che lo scorso 20 febbraio ha visto morire due 20enni e un 19enne ha convinto l'associazione di bikers "3 merli sotto shock", che da anni si battono per la sicurezza sulle strade di Torino, a indire una manifestazione di protesta.

E che il grande incrocio di piazza Cattaneo non sia sicuro, non lo affermano solo i motociclisti, ma anche i fatti: basta passare nelle ore di punta per vedere la pericolosità di un’intersezione dove in molti svoltano a sinistra dal viale centrale, ingolfando il traffico. «Si tratta di un incrocio poco illuminato - asserisce Nico Marinelli, presidente dei bikers -, e purtroppo si pensa alla sicurezza solo dopo le tragedie». L'associazione annuncia di voler organizzare un nuovo flash mob per sensibilizzare la gente. «Se sarà possibile, già a metà marzo», afferma Marinelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento