rotate-mobile
Martedì, 20 Febbraio 2024
Incidenti stradali

Grave scontro tra auto in via Bologna, conducente tenta la fuga: è ai domiciliari

Il conducente di una delle due auto è risultato ai domiciliari per provvedimento giudiziario. Le condizioni dell'uomo ferito sono gravi: la prognosi resta riservata

Grave incidente questa notte, intorno all'una, all'incrocio tra via Bologna e corso Novara. Una Renault Koleos che percorreva via Bologna in direzione centro città si è scontrata con una Ford Fiesta che viaggiava in direzione Po su corso Novara.

L'impatto tra le due vetture è stato talmente violento che il conducente della Renault, un italiano di 32 anni, è stato sbalzato fuori dall'auto stessa. Sul posto sono prontamente giunti i sanitari del 118 che hanno trasportato l'uomo all'ospedale San Giovanni Bosco dove è tuttora ricoverato in prognosi riservata. Trasportati al Maria Vittoria anche altri due passeggeri: le loro condizioni non sono gravi.

Gli occupanti della Ford Fiesta, tre cittadini di nazionalità marocchina, sebbene fossero feriti, hanno tentato di darsi alla fuga, ma sono stati raggiunti e bloccati dagli agenti della Polizia Municipale e poi accompagnati all'ospedale Gradenigo. Secondo i primi accertamenti degli agenti del Nucleo investigativo, il conducente marocchino della Ford Fiesta non avrebbe dovuto trovarsi sul luogo del sinistro poichè ristretto a casa in orari notturni da provvedimento giudiziario. La sua patente, inoltre, è risultata scaduta poichè non convertita in quella italiana e l'auto sprovvista di assicurazione.

La Squadra infortunistica della Polizia Municipale è alla ricerca di testimoni per ricostruire l'esatta dinamica del sinistro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grave scontro tra auto in via Bologna, conducente tenta la fuga: è ai domiciliari

TorinoToday è in caricamento