Incidenti stradali Rebaudengo / Corso Vercelli

Schianto fatale all'alba in corso Vercelli: un morto e tre feriti gravi

Lo scontro tra i due veicoli è avvenuto all'alba di questa mattina. Uno dei protagonisti dello schianto è morto sul colpo. Ferite altre tre persone

E' di un morto e tre persone ferite il bilancio del grave incidente avvenuto all'alba di questa mattina in corso Vercelli all'altezza di via Germagnano, alle 6.35.

Un cittadino magrebino di 30 anni stava percorrendo corso Vercelli a bordo della sua Alfa Romeo 147 quando, appena oltrepassato il semaforo di via Germagnano - probabilmente a causa della forte velocità - ha perso il controllo della vettura, invadendo la semicarreggiata opposta e scontrandosi contro una Mercedes, diretta verso il centro città.

Il conducente della Mercedes - Giovanni Bosio di Mazzè, 79 anni - è morto sul colpo: gravemente feriti anche la moglie e il figlio della vittima, trasportati uno all'ospedale Cto di Torino, l'altro al Giovanni Bosco. Mentre la moglie del conducente deceduto, 60 anni, guarirà in 90 giorni, il figlio è ricoverato con prognosi riservata. Resta altresì riservata anche la prognosi del conducente della Mercedes, ricoverato all'ospedale Maria Vittoria.

Sul posto gli agenti della squadra infortunistica della Polizia Municipale hanno veicolato il traffico che, a causa dell'incidente, ha subito rallentamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto fatale all'alba in corso Vercelli: un morto e tre feriti gravi

TorinoToday è in caricamento