Perde il controllo della sua moto: muore sbattendo contro un palo

Un giovane di 24 anni è deceduto ieri verso le 18.00 davanti allo Juventus Stadium in corso Scirea. Ha perso il controllo della sua moto, ed è caduto urtando contro un cartello segnaletico

Perdere la vita a 24 anni, sull’asfalto di un corso di periferia. È accaduto ancora, sulle strade di Torino, vicino allo Juventus Stadium: un giovane, Marcello De Santis, ieri stava percorrendo corso Gaetano Scirea da corso Ferrara, in direzione di strada Druento. All’incrocio con quest’ultima, ha svoltato nel controviale in direzione di strada Altessando ma, in questo modo, ha urtato un cordolo, perdendo il controllo della sua Kawasaki Zxt 1000.

È stato sbalzato dalla sua moto, sbattendo contro un palo segnaletico; la moto è finita in mezzo alla carreggiata. Erano le 18.00 circa: l’arrivo dei soccorritori è stato celere, ma per Marcello non c’è stato niente da fare: è deceduto sul posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

Torna su
TorinoToday è in caricamento