Martedì, 18 Maggio 2021
Incidenti stradali

Il Tir travolge la sua Panda, lei muore dopo l'incidente: donati gli organi

L'incidente avvenuto martedì a Chieri; ieri pomeriggio è stata dichiarata la morte cerebrale della donna alla guida della Panda investita dal Tir: verranno donati i suoi organi

Non ha retto alle ferite riportate nell’urto: alle 16 ieri, all’ospedale Cto di Torino, è morta Valentina Negri, un’estetista di 30 anni di Andenzeno coinvolta in un incidente martedì mattina a Chieri. La donna stava guidando una Fiat Panda, che è rimasta però schiacciata sotto un tir dopo che l’autista del mezzo, avendo perso il controllo, aveva sbandato.

L’incidente era avvenuto verso le 8.00 di martedì presso la circonvallazione di Chieri. Il camion procedeva nel tratto che dalla strada Padana Inferiore porta alla rotonda di Sant’Anna.

Le condizioni di Valentina erano apparse subito gravi, a causa delle ferite e delle fratture che si era procurata. Era stato ricoverato anche l’autista indiano del tir, residente a Bergamo.

La morte cerebrale della donna è avvenuta alle 16.00 di ieri; quando lo hanno saputo, come ultimo atto di amore i parenti hanno dato il loro consenso per poter effetturare l’espianto degli organi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Tir travolge la sua Panda, lei muore dopo l'incidente: donati gli organi

TorinoToday è in caricamento