Impiegato si schianta con l'auto: nel suo sangue alcol sei volte oltre il limite

L'uomo, 55 anni di San Raffaele Cimena, è uscito di strada sulla Torino-Aosta, all'altezza di Volpiano. Sorprendente il risultato dell'alcoltest

E’ uscito di strada e ha distrutto l’auto, una Freemont, rimanendo però illeso. Poi quando i soccorritori gli hanno fatto l’alcooltest hanno scoperto che i suoi valori erano sei volte oltre il limite consentito.

Il protagonista è un impiegato di 55 anni di San Raffaele Cimena che, mercoledì pomeriggio, dopo le 16.30, è uscito di strada sulla Torino-Aosta, all'altezza di Volpiano, ribaltandosi con il mezzo e finendo la sua corsa contro una recinzione.

L’uomo aveva in corpo un valore di 3 grammi al litro. Ben oltre il limite consentito, che è di 0,5. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia stradale che l’hanno multato per guida in stato di ebbrezza e segnalato alla Procura di Ivrea.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Gravissimo incidente in autostrada: un morto e sei feriti, tratta chiusa tre ore

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento