Giovedì, 28 Ottobre 2021
Incidenti stradali Torre Pellice

Travolta sul marciapiede da un'auto, muore una donna di 68 anni

Avrebbe perso il controllo dell'auto a causa di un malore improvviso. Questa la versione raccontata agli agenti della municipale dall'automobilista che con la sua vettura ha investito e ucciso una donna

Laura Rivoira, 68 anni, ha perso la vita nel pomeriggio di ieri a Torre Pellice, nel torinese, investita da un'auto uscita fuori dalla carreggiata stradale. 

Il tragico incidente è avvenuto davanti al Palazzetto dello Sport in cui gioca una delle squadre di hockey su ghiaccio più rinomate della regione, La Valpe. L'automobilista che era al volante della Suzuki che ha travolto la donna sul marciapiede, un suo coetaneo residente a Torre Pellice, si è subito fermato a prestare soccorso, ma per Laura Rivoira non c'è stato nulla da fare.
Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e gli agenti della Polizia municipale. A questi ultimi l'automobilista ha raccontato di aver avuto un malore improvviso e di aver quindi perso il controllo della vettura.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolta sul marciapiede da un'auto, muore una donna di 68 anni

TorinoToday è in caricamento