rotate-mobile
Incidenti stradali Salbertrand / A32

Gigantesco incidente sull'autostrada Torino-Bardonecchia: 31 indagati, da accertare le singole responsabilità

Nell'urto due morti e 30 feriti

La procura di Torino ha iscritto nel registro degli indagati 31 persone per il gigantesco incidente, con il coinvolgimento di 29 autoveicoli, avvenuto la mattina del 13 febbraio 2021 sull'autostrada Torino-Frejus all'ingresso della galleria Serre-la-Voute a Salbertrand. Erano rimasti uccisi Francesco Armentaro, 37enne di Caselette, e Michelanna Giachino, 71enne di Torino, ed erano rimaste ferite una trentina di persone.

Gli indagati sono funzionari della Sitaf, società che gestisce l'autostrada, autisti dei mezzi spargisale e imprese che avevano appalti per quel tratto di strada, oltre ad alcuni conducenti ritenuti responsabili di comportamenti imprudenti al volante. I pm Fabiola D’Errico e Giorgio Nicola hanno chiesto una consulenza tecnica (che si svolgerà il 28 maggio con la formula dell'incidente probatorio) che serva a dimostrare quali siano le responsabilità delle diverse parti in causa e, in particolare, quali fossero le condizioni dell'asfalto, quando fossero passati i mezzi spargisale e quali siano state le velocità dei veicoli coinvolti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gigantesco incidente sull'autostrada Torino-Bardonecchia: 31 indagati, da accertare le singole responsabilità

TorinoToday è in caricamento