Ubriaco al volante urta un ragazzo in bicicletta: denuncia e patente ritirata

Si era fermato a soccorrerlo

immagine di repertorio

Un 50enne torinese è stato denunciato dai carabinieri la sera di mercoledì 10 giugno 2020 per guida in stato di ebbrezza dopo che, con la sua auto, ha investito un ragazzo di 16 anni in bicicletta in via I Maggio a Tetti Francesi di Rivalta di Torino.

È stato lui stesso, dopo essersi fermato a soccorrere il giovane, a comporre il 112 chiedendo l'intervento di una pattuglia. L'alcoltest ha poi rivelato che il tasso di alcol nel sangue dell'uomo era circa il doppio del limite di 0,5 grammi per litro consentito per circolare. Gli è così stata ritirata anche la patente.

Il ragazzo è stato trasportato all'ospedale Cto di Torino. Inizialmente si pensava che avesse riportato danni più gravi, ma alla fine se l'è cavata con una prognosi di un mese per le fratture riportate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Multato in auto dopo mezzanotte. "Ma sono un papà separato, andavo da mia figlia che stava male"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Follia a Nole: scatta alcune fotografie col cellulare, ma poco dopo la obbligano a cancellarle

Torna su
TorinoToday è in caricamento