Cade dalla bici e batte la testa, ciclista in coma al Cto

Giuseppe Caprino è caduto dalla bicicletta in corso Chieri e ha battuto violentemente la testa. Trentacinque anni di Moncalieri, l'uomo è in coma al Cto ricoverato nel reparto rianimazione

Un trentacinquenne di Moncalieri è ricoverato al Cto di Torino da sabato in seguito alla caduta dalla bicicletta. L'uomo, Giuseppe Caprino, stava percorrendo corso Chieri quando, al confine con Pino Torinese, ha perso il controllo del mezzo battendo violentemente la testa sull'asfalto.

La prognosi resta ancora riservata. Dopo la caduta, dovuta ad una distrazione o forse ad un malore, il ciclista è stato trasportato al Cto di Torino con un trauma cranico. Al momento Giuseppe Caprino è in coma nel reparto di rianimazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento