menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violento frontale sull'ex statale 460, due feriti gravi al Cto di Torino

La dinamica del sinistro è al vaglio degli agenti: è probabile che sia stato il conducente della Fiat Panda a invadere la corsia opposta di marcia, forse anche a causa di un malore

Grave frontale nel pomeriggio di oggi lungo l'ex statale 460, tra Leinì e Lombardore. Due auto, una Fiat Panda e un'Audi A3 che viaggiavano in direzioni opposte, per cause ancora al vaglio degli inquirenti, si sono brutalmente scontrate.

L'impatto, molto violento, ha provocato tre feriti: il ragazzo alla guida dell'Audi, classe 1995, è stato trasportato all'ospedale Cto di Torino così come il conducente della Fiat Panda, un uomo di 68 anni di Collegno. Meno gravi le condizioni del passeggero dell'Audi, un ragazzo di 24 anni, residente a Rivara e trasportato all'ospedale di Ciriè.

Sul posto sono intervenuti, oltre ai sanitari del 118, anche i vigili del fuoco e la polizia stradale di Torino che ha provveduto a chiudere al traffico il tratto di strada interessato dall'incidente. 

Ancora da chiarire la dinamica del sinistro: secondo le prime ricostruzioni sarebbe stata la Panda, diretta verso Rivarolo Canavese, a invadere la corsia opposta di marcia. Non è escluso che il conducente sia stato colto da malore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento