Incidente all'uscita della galleria: auto ribaltata, caos per il rientro dei turisti

Un ferito all'ospedale in elisoccorso

La Ford Fiesta ribaltata dopo l'incidente

Brutto incidente nel pomeriggio di ieri, domenica 22 luglio 2018, sull'autostrada Torino-Frejus, con conseguenze per le numerosissime persone che stavano tornando dalla montagna per il resto del pomeriggio.

Poco dopo le 14,30 al km 41+100, sul territorio comunale di Venaus, una Ford Fiesta che si era fermata in una piazzola si è immessa nella carreggiata in direzione di Torino all'uscita della galleria Giaglione, in un tratto in curva. Alle sue spalle stava arrivando una Toyota Land Cruiser che l'ha travolta provocandone il ribaltamento.

Ad avere la peggio è stato il conducente della Fiesta, un italiano 58enne di Santhià (Vercelli), che è stato trasportato in elisoccorso all'ospedale Cto di Torino. Per lui la prognosi è di tre settimane. Il conducente del suv, invece, non ha riportato alcuna lesione.

La polizia stradale di Susa sta ancora facendo tutti gli accertamenti per stabilire di chi siano le responsabilità dell'incidente, che ha provocato caos e coda per numerose ore. Tra queste anche quella che la Fiesta abbia fatto una sorta di inversione di marcia.

fiesta-ribaltata-autostrada-venaus-180722-2-2

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Terremoto in tarda serata, trema mezza provincia ma nessun danno

Torna su
TorinoToday è in caricamento