Incidenti stradali Lucento / Corso Toscana

Pirata della strada si schianta contro una banchina e abbandona due diciassettenni ferite

Per una delle due i medici si sono riservati la prognosi

Immagine di repertorio

Questa mattina, domenica 27 gennaio, un automobilista si è andato a schiantare con l'auto contro una banchina in corso Toscana. L'uomo stava viaggiando in direzione via Borgaro quando, all'altezza di corso Potenza, ha perso il controllo del mezzo ed è andato a sbattere, lasciando in strada ferite, le due passeggere diciassettenni. Le ragazze sono state soccorse dal personale del 118 e trasportate in ambulanza all'ospedale Maria Vittoria.

Per una delle due, di nazionalità panamense, i medici si sono riservati la prognosi. Sul luogo dell'incidente, per effettuare i rilievi del caso, sono intervenuti gli agenti della polizia municipale del comando San Salvario/Borgo Po. Gli agenti sono tuttora impegnati nella ricerca del pirata della strada in fuga. 

Alcune ore dopo l'accaduto, la Centrale Operativa della Polizia Municipale Torino è stata informata da un autosoccorso di Grugliasco che il veicolo protagonista dell'incidente, un'Audi A1, si trovava presso la loro rimessa, su richiesta del conducente che avrebbe dato l'allarme sull'accaduto, ma non avrebbe atteso l'arrivo degli Agenti. Questi, invitato sul posto, non si presentava per le procedure del caso e l'auto è stata, nel frattempo, posta sotto sequestro. Non si è ancora certi sulla completa identificazione del conducente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pirata della strada si schianta contro una banchina e abbandona due diciassettenni ferite

TorinoToday è in caricamento