Due incidenti in sequenza mettono in ginocchio il traffico del paese: lunghe code ovunque

Tre i feriti

Il tamponamento a catena avvenuto sulla ex statale 460

Due incidenti in sequenza, avvenuti in due luoghi diversi, hanno messo in ginocchio il traffico a Feletto e nei comuni limitrofi nel tardo pomeriggio di oggi, mercoledì 13 novembre 2019. Lunghe code nella zona si sono formate un po' ovunque.

Sulla provinciale verso Lusiglié si sono scontrati frontalmente una Chevrolet Matiz condotta da una donna e una Fiat Punto condotta da un uomo. Entrambi sono rimasti feriti in modo non grave e sono stati trasportati all'ospedale di Cuorgné dai sanitari del 118. Sul posto, per rilevare l'incidente, i carabinieri della compagnia di Ivrea.

incidente-frontale-feletto-lusiglié-191113-2

Poco dopo, sulla ex statale 460, si è verificato un tamponamento a catena dopo che una vettura (non coinvolta nell'incidente) si è fermata per consentire a un pedone di attraversare la strada. Un furgone Renault che seguiva, invece, è stato tamponato da una Fiat Punto che, a sua volta, è stata tamponata da un'altra Fiat Punto. In questo caso l'unico ferito è stato il conducente dell'auto schiacciata in mezzo, un ragazzo di Rivarolo Canavese che è stato trasportato in ambulanza all'ospedale di Cirié dai sanitari del 118. Anche in questo caso sul posto c'erano i carabinieri, insieme a una pattuglia della polizia che passava per caso. La strada è rimasta chiusa per un'ora per consentire il soccorso del ferito e la rimozione dei veicoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

Torna su
TorinoToday è in caricamento