Incidente stradale in corso Grosseto: investito da pirata della strada, è grave

Una Fiat Panda grigia guidata da una donna che si è poi data alla fuga ha investito un giovane di 23 anni all'altezza di via Casteldelfino pochi minuti dopo la mezzanotte

Mezzanotte era passata soltanto da alcuni minuti quando si è verificato un grave incidente stradale in corso Grosseto. Dai primi accertamenti è emerso che un automobile, guidata a quanto si apprende da una donna, stava percorrendo corso Grosseto in direzione piazza Rebaudengo quando, giunta all’altezza dell’incrocio con via Casteldelfino, ha investito un giovane di 23 anni, scaraventandolo a più di 25 metri di distanza. L'auto non si è fermata. Il ragazzo è stato trasportato all'Ospedale San Giovanni Bosco in condizioni gravi. Hanno proceduto ai rilievi gli Agenti della Polizia Municipale di Torino che ricercano testimoni al fatto (tel. 011.4426509/10). Sarebbe molto vicina l’identificazione della conducente del veicolo datosi alla fuga, una Fiat Panda di colore grigio.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Gravissimo incidente in autostrada: un morto e sei feriti, tratta chiusa tre ore

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento