Controlli a tappeto contro i motociclisti indisciplinati: tre patenti ritirate, quattro veicoli sequestrati

Due erano ubriachi

Un momento dei controlli a Susa

Nel fine settimana, sabato 27 e domenica 28 aprile 2019, i carabinieri della compagnia di Susa hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio volto alla prevenzione di incidenti sulle due arterie stradali principali della valle di Susa, le statali 24 e 25, solitamente percorse da centinaia di motocilisti che si dirigono dalla bassa valle verso le località montane.

Nel corso del servizio sono state ritirate tre patenti di guida a motociclisti indisciplinati e sequestrati quattro veicoli in via amministrativa per guida senza patente, con patente revocata e mancata copertura assicurativa.

Nel corso del servizio è stato anche denunciato un motociclista perché guidava con patente revocata a causa dell’emissione della misura di prevenzione dell’avviso orale e sono stati denunciati due automobilisti per guida in stato di ebbrezza.

È stata anche ritirata la patente al motociclista, un 47enne italiano di Torino, coinvolto nell’incidente avvenuto sabato 27 sulla statale 24 a Exilles in quanto avrebbe effettuato un sorpasso in prossimità di una curva a scarsa visibilità.

Potrebbe interessarti

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Auto sui binari del tram

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

  • Vuoi diventare una persona mattiniera? 6 consigli per un risveglio al top

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita gettandosi dal balcone: muore un uomo

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Cade dal balcone di casa: muore appena arrivata in ospedale

  • Addio a Max e alla sua passione per i motori, il ricordo degli amici

Torna su
TorinoToday è in caricamento