Martedì, 19 Ottobre 2021
Incidenti stradali Bardonecchia

Tifoso della Sampdoria investito a Bardonecchia, è in condizioni disperate

Mattia Pedraglio, 23 anni, si trova nel reparto rianimazione del Cto di Torino. Stava andando a vedere la prima amichevole della sua squadra del cuore quando un'auto, guidata da una nonna, lo ha investito

Mattia Pedraglio sta lottando tra la vita e la morte al Cto di Torino. Lui, 23 anni e da sempre tifoso della Sampdoria e iscritto al club Ultras San Fruttuoso, si stava recando allo stadio di Bardonecchia per assistere alla prima uscita dei blucerchiati di Sinisa Mihajlovic quando un'auto lo ha investito sulle strisce pedonali. Erano le 17 circa.

Un incidente tremendo. Il giovane è stato scaraventato a terra e ha battuto violentemente la testa sull'asfalto. Lo schianto ha richiamato l'attenzione di altri tifosi della Sampdoria che sono corsi in suo aiuto. Poco dopo è arrivata un'ambulanza e poi l'elisoccorso che lo ha trasportato con codice rosso al Pronto Soccorso del centro traumatologico ortopedico. Ora si trova nel reparto di rianimazione in condizioni disperate con un trauma cranico con un'estesa emorragia cerebrale.

Alla guida della vettura che investito Mattia c'era una nonna con i suoi due nipoti: non si sarebbe accorta del ragazzo davanti a lei, forse perché accecata dal sole. La dinamica è comunque ancora al vaglio delle forze dell'ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tifoso della Sampdoria investito a Bardonecchia, è in condizioni disperate

TorinoToday è in caricamento