Ciclista urtato da un'auto sbatte la faccia per terra, trasportato al Cto

L'incidente a Front. L'uomo, un 57enne di Pont Canavese, ha perso conoscenza per alcuni minuti, ma le sue condizioni non sono gravi

immagine di repertorio

Un italiano di 57 anni residente a Pont Canavese è caduto ieri, martedì 21 febbraio 2017, dopo essere stato urtato da un'auto mentre si allenava in bicicletta sulla provinciale 31 a Front.

L'urto gli ha provocato ferite al volto per cui è stato trasportato in elisoccorto all'ospedale Cto di Torino. Le sue condizioni non sono comunque gravi nonostante l'uomo abbia perso conoscenza per alcuni minuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il conducente dell'auto, un uomo residente a Rivara, si è fermato a soccorrerlo e ha dato l'allarme. Sull'incidente è intervenuta la polizia locale di Front, che indaga sulla dinamica precisa dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Ambulante positivo al coronavirus va al mercato a vendere frutta e verdura: denunciato

  • Clienti in coda davanti alla gelateria, scatta la multa. "Ma non posso fare il vigile"

  • Uccide una donna a colpi di pistola nel piazzale del supermercato, poi si costituisce

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Coronavirus, paziente in condizioni disperate salvato con l'ossigeno-ozono terapia

Torna su
TorinoToday è in caricamento