Travolto da un'auto mentre viaggia in bici senza luci, morto 75enne

La tragedia ieri sera Virle al confine con Osasio. Sulla dinamica indagano i carabinieri

Un uomo di 75 anni, Michele Sclerandi, residente a Osasio, è morto investito da un'auto ieri sera, lunedì 19 settembre, sulla strada provinciale che collega il paese con Virle Piemonte.

Verso le 20,30 l'uomo stava percorrendo la via in bicicletta senza luci quando, poco prima del cimitero di Osasio (ma ancora sul territorio di Virle) è stato travolto da una Renault Capture che procedeva nella stessa direzione.

Inutile ogni tentativo di rianimazione da parte dei sanitari del 118, l'anziano è morto poco dopo.

L'investitore, un italiano di 34 anni residente a Virle, si è fermato a soccorrerlo.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che indagano sull'accaduto.

Potrebbe interessarti

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

  • Auto sui binari del tram

  • Vuoi diventare una persona mattiniera? 6 consigli per un risveglio al top

I più letti della settimana

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Moto si scontra con un motocarro: il centauro muore in breve tempo

  • Cade dal balcone di casa: muore appena arrivata in ospedale

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Trovato morto nella sua auto nei campi: si è sparato un colpo di fucile

Torna su
TorinoToday è in caricamento