Investita da un'auto impazzita alla fermata del bus, è in condizioni gravi

Atterrato l'elisoccorso

La scena dell'incidente

Una romena di 52 anni è stata investita all'ora di pranzo di oggi, domenica 12 gennaio 2020, in via Torino, nel centro di Carmagnola, dove risiede, da un suv Opel Frontera che ha distrutto la pensilina del bus di fronte al distributore di carburanti della Esso. La vittima stava attendendo un mezzo pubblico quando è stata travolta.

È stata trasportata in elisoccorso all'ospedale Cto di Torino in condizioni molto gravi. Ha riportato diverse fratture esposte. Una gamba le si era staccata e le è stata riattaccata dai sanitari, che però non escludono che possa perderla ancora.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione cittadina. Il 65enne italiano al volante del suv ha raccontato di avere sbandato dopo avere avuto un mancamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Multato in auto dopo mezzanotte. "Ma sono un papà separato, andavo da mia figlia che stava male"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Follia a Nole: scatta alcune fotografie col cellulare, ma poco dopo la obbligano a cancellarle

Torna su
TorinoToday è in caricamento