Bus slitta sulla neve e finisce contro un muro: paura per una comitiva di giovanissimi ballerini

Stavano tornando da una gara

La scena dell'incidente avvenuto a Gignod (Aosta)

Paura per una comitiva di 52 persone, principalmente ragazze minorenni (14-15enni) di Torino e provincia, poco prima dell'alba di oggi, domenica 16 dicembre 2018. Si tratta di una società sportiva che era andata in Svizzera per partecipare una gara di danza hip-hop.

Attorno alle 6.15, il bus su cui la comitiva viaggiava, nel percorrere la statale 27, all’altezza del comune di Gignod (Aosta), per cause in via di accertamento, è slittato sulla neve caduta nella notte e si è schiantato contro un muro a bordo della carreggiata.

Nessuno si è fatto male, ma il mezzo non era più in grado di ripartire per i danni subiti e la comitiva è stata ospitata in una struttura dal Comune valdostano, che ha fornito a tutti bevande calde.

Alle operazioni di evacuazione del mezzo hanno partecipato i carabinieri, la protezione civile, i vigili del fuoco e il personale comunale, con a capo il sindaco Gabriella Farcoz.

Soltanto a mattinata inoltrata la comitiva è potuta ripartire alla volta di Torino, quando è arrivato un mezzo sostitutivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento