Ragazzo in monopattino si scontra col portellone del bus: trasportato in ospedale, è grave

È stato aperto da un ladro

Il bus della compagnia Hermes coinvolto nell'incidente

Incidente nella serata di oggi, venerdì 6 dicembre 2019, tra un ragazzo di 25 anni in monopattino e un bus della compagnia privata Hermes in via Falcone.

Il giovane è stato trasportato all'ospedale Cto. Le sue condizioni sono gravi.

Secondo una primissima ricostruzione, il giovane si sarebbe scontrato contro il portellone del mezzo pubblico che è stato aperto da un ladro mentre i due autisti erano impegnati uno a dormire sul mezzo e l'altro a fare le pulizie fuori. Nel vano erano contenuti i loro effetti personali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incidente è stato rilevato dalla polizia locale. Il malvivente è fuggito facendo perdere le proprie tracce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento