Scontro tra un'auto e un furgone all'incrocio: due finiscono in ospedale

Molti curiosi in strada

La scena dell'incidente (foto da Facebook di Francis Del Rey)

Paura ma fortunatamente, alla fine, poche conseguenze per le persone nella tarda serata di ieri, giovedì 27 agosto 2020, per un incidente avvenuto all'incrocio tra via Borgaro e via Luini.

A scontrarsi sono stati una Fiat Panda e un furgone. Nessuno ha riportato ferite gravi anche se due persone sono state trasportate all'ospedale Maria Vittoria per precauzione.

L'incidente è stato rilevato dalla polizia locale, che ha dovuto chiudere l'incrocio per il tempo necessario al soccorso dei feriti da parte dei sanitari del 118 e alla rimozione dei veicoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incidente ha richiamato in strada molti curiosi scesi a vedere che cosa fosse accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

  • Incidente in strada a Torino: tram investe pedone e lo uccide

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento