Bambino investito da un motorino, in rianimazione al Regina Margherita

Stava andando in bicicletta quando è stato urtato da un motorino guidato da un diciannovenne. Ora è intubato e sedato nel reparto di rianimazione

Un bambino di undici anni è ricoverato in rianimazione all'ospedale Regina Margherita dopo essere stato investito da uno scooter. L'incidente è avvenuto a La Loggia, in strada Carignano.

Il piccolo era sopra la sua bicicletta quando è sopraggiunto il mezzo a due ruote, guidato da un ragazzo di diciannove anni, che lo ha investito. Vista la gravità delle condizioni è stato trasportato all'ospedale infantile con l'elicottero del 118. Nell'incidente ha riportato un trauma cranico, toracico e facciale, oltre alla frattura di una caviglia.

Secondo i medici le prossime ore per il bambino saranno fondamentali. Per il momento resta in rianimazione, intubato e sedato, con prognosi riservata.

Dopo l'investimento in strada Carignano sono intervenuti Carabinieri e Polizia municipale per la ricostruzione della dinamica dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • La "deviazione" costa oltre 10mila euro: multato un camionista diretto a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento