Auto esce dall'autostrada, si ribalta e si schianta contro la recinzione: ragazza in ospedale

Da accertare le cause

La Fiat Stilo Sw uscita dall'autostrada questa mattina a San Benigno Canavese

Paura per una ragazza italiana di 24 anni di Pianezza nella mattinata di oggi, martedì 7 gennaio 2020, sull'autostrada Torino-Monte Bianco, dopo lo svincolo di Volpiano, sul territorio di San Benigno Canavese.

La sua Fiat Stilo SW, che viaggiava in direzione della Valle d'Aosta, è sbandata ed è uscita dalla carreggiata finendo ribaltata contro una recinzione.

La giovane non ha riportato danni gravi. È stata comunque trasportata in ambulanza all'ospedale di Chivasso.

Oltre ai sanitari del 118, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia stradale di Torino, che indaga sull'accaduto, e gli ausiliari della viabilità dell'Ativa.

Non ci sono state forti ripercussioni sul traffico. Le cause dell'incidente sono da accertare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

Torna su
TorinoToday è in caricamento