Tir tampona auto in corsia d’emergenza: donna morta, feriti i due figli piccoli

Circolazione bloccata

La Punto tamponata su cui viaggiava la donna rimasta uccisa

Una peruviana di 33 anni, Lucia Shulla Reyes, residente a Torino è morta in un incidente avvenuto sull'autostrada Torino-Monte Bianco in direzione del capoluogo piemontese, nel tratto compreso tra Quincinetto e Ivrea, nella prima serata di oggi, sabato 27 luglio 2019. Un tir ha tamponato la sua Fiat Punto ferma in corsia d'emergenza.

I sui figli di quattro e un anno sono rimasti feriti e sono stati caricati dall'elisoccorso atterrato sul posto. Sono stati trasportati all'ospedale di Aosta. La più grave è la bimba più piccola.

Sul posto, oltre ai sanitari del 118, la polizia stradale di Torino e i tecnici dell'Ativa. L'autostrada è stata chiusa nel tratto interessato dall'incidente.

Il mezzo pesante era condotto da un autotrasportatore romeno di 27 anni che lavora per una ditta della provincia di Verona.

Tir-tampona-punto-autostrada-quincinetto-ivrea-190727-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento