rotate-mobile
Incidenti stradali

Auto tampona moto sulla tangenziale, centauro 43enne grave in ospedale

Lo scontro a Nichelino. Il ferito ne avrà per 90 giorni. L'automobilista illesa rischia una denuncia

Un uomo di 43 anni residente a Torino è stato trasportato in condizioni molto gravi ieri pomeriggio, lunedì 22 agosto, all'ospedale San Luigi di Orbassano dopo che, in sella alla sua moto, è stato tamponato da un'auto sulla tangenziale di Torino.

L'incidente è avvenuto intorno alle 15,30 all’altezza dell'area di servizio Nichelino Nord in direzione di Milano.

Il centauro è finito sull’asfalto e ha riportato la frattura del bacino che verrà operata oggi in ospedale.

La prognosi è di 90 giorni.

A tamponare la sua moto Bmw, che è finita contro un guardrail ed è rimasta distrutta, è stata una Fiat Punto guidata da una donna di 36 anni residente a Pianezza, rimasta illesa ma in stato di choc.

Fermatasi a soccorrere il motociclista, è stata sottoposta all'alcoltest dalla polizia stradale ed è risultata negativa.

Rischia comunque una denuncia per lesioni stradali gravi.

Hanno proceduto gli uomini della sottosezione di corso Giambone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto tampona moto sulla tangenziale, centauro 43enne grave in ospedale

TorinoToday è in caricamento