menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Porsche rimasta intrappolata a Meana di Susa

La Porsche rimasta intrappolata a Meana di Susa

Cerca parcheggio con la Porsche, ma imbocca la strettoia e resta intrappolato

Servono gli Aib per liberarlo

Si è affidato al navigatore satellitare per andare al ristorante (o almeno così ha raccontato ai soccorritori) e per questa ragione, sabato 18 luglio 2020, mentre stava cercando un parcheggio, ha imboccato via Stazione a Meana di Susa. La strada, però, è strettissima e la Porsche Carrera dell'automobilista non ci passa, tant'è che è rimasto intrappolato.

La segnaletica sulla strettoia è presente, ma evidentemente l'automobilista non ci ha fatto caso. E, nel tentativo di uscirne, ha rotto la frizione. A quel punto, dopo che l'uomo ha chiesto aiuto per telefono (non poteva neppure aprire le portiere) è intervenuta anche la sindaca Adele Cotterchio, che ha chiesto l'intervento dei volontari antincendi boschivi del paese per liberare l'auto di lusso.

Con l'aiuto di un escavatore, questi ultimi hanno liberato la vettura. E al proprietario, anziché il pranzo al ristorante, è toccato un giro dal meccanico e dal carrozziere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento