Finisce con l'auto nel torrente, in ospedale un'impiegata di 24 anni

La caduta del veicolo nel rio Sangonetto, nel centro di Piossasco. La ragazza non è in condizioni gravi

L'auto ancora nel torrente Sangonetto

E' finita con l'auto in un torrente, rimanendo ferita in modo lieve.

L'incidente avvenuto nella serata di ieri, lunedì 31 ottobre, nel centro di Piossasco. Intorno alle 23 una ragazza italiana di 24 anni, di professione impiegata, stava percorrendo via Alfieri quando, per cause da accertare, ha perso il controllo della sua Lancia Ypsilon che è rovinata nel rio Sangonetto. 

La giovane, che stava tornando a casa dopo una serata trascorsa con gli amici, è stata soccorsa dalle numerose persone ancora in strada per notte di Halloween. Lei è stata messa in salvo subito, mentre la sua vettura è rimasta in acqua. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco, mentre l'incidente è stato rilevato in mattinata dalla polizia locale.

La ragazza è stata poi trasportata in ambulanza all'ospedale San Luigi di Orbassano. Le ferite che ha riportato si sono rivelate tutte lievi e dovrebbe essere dimessa in giornata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento